SEZIONI NOTIZIE

Il Monza batte il Lecce ed è terzo posto!

di Redazione Tuttomonza
Vedi letture
Foto

Decide la punizione di Barberis, ma la Salernitana ha segnato al 97' grazie a Tutino!! La truppa di Castori ha in mano il suo destino in ottica promozione diretta!

FINITAAAAAAA!!! IL MONZA BATTE IL LECCE E AGGANCIA IL SECONDO POSTO!!!

94' Corner per il Lecce, ma Hjulmand non riesce a trovare il pertugio per la conclusione in porta, sarà rimessa dal fondo!

90' SONO CINQUE I MINUTI DI RECUPERO

87' Altra manovra ragionata del Lecce: lo stacco aereo è di Nikolov, blocca a terra Di Gregorio. 

85' Continua ad attaccare il Lecce insistendo parecchio negli ultimi venti metri: dentro anche Guvan, intanto la conclusione di Maggio viene respinta da Di Gregorio, ma Meccariello aveva commesso fallo su Bellusci. Pronto ad entrare D'Alessandro, al posto di Sampirisi, acciaccato in questi ultimi minuti.

78' Doppio cambio per il Monza: dentro Scozzarella e Diaw, escono Dany Mota e Barberis, entrambi molto stanchi. Sicuramente Brocchi adesso, cambiando la tipologia d'attacco, vuole sfruttare gli spazi in campo aperto con la velocità dell'ex Pordenone. 

77' OCCASIONISSIMA LECCE, PALO DI HJULMAND! Tempismo perfetto, stacco aereo e legno esterno, Di Gregorio non avrebbe potuto fare assolutamente nulla!

75' Dentro Pablo Rodriguez al posto di Stepinski. 

70' Parecchia confusione adesso in campo: fallaccio di Hjulmand su Dany Mota, cartellino giallo per la mezz'ala di Corini. 

69' Non è nemmeno entrato in campo e già si prende il cartellino giallo Balotelli, per un fallo scomposto in sgambetto su Lucioni che stava ripartendo palla al piede verso il lato mancino. 

68' Finisce qui la partita di Boateng e anche quella di Colpani, bravo a presidiare il centrocampo attaccando gli avversari soprattutto nel primo tempo senza concedere respiro alla manovra avversaria: al loro posto, rispettivamente, dentro Balotelli e Armellino. 

65' PARATA MIRACOLOSA DI DI GREGORIO SU MANCOSU! Sponda di Stepinski, piatto mancino del trequartista, è maestoso l'intervento dell'estremo difensore scuola Inter, bravo a rimanere sul pezzo fino alla conclusione della realizzazione!

63' OCCASIONISSIMA LECCE! Guadagna metri e anche l'area di rigore avversaria, Stepinski non riesce a sfruttare un intervento a metà di Di Gregorio, poi Pirola allontana sventando la minaccia ma è un'altra squadra ora la truppa di Corini. 

60' Spinge il Lecce adesso: Maggio si butta nello spazio e gira sul primo palo per Stepinski, la cui torsione è imprecisa e termina a lato. 

58' Per il Lecce dentro Meccariello e Nikolov, al posto di Dermarku e Henderson. Calcio d'angolo, intanto, proprio per la truppa di Corini: traiettoria respinta, poi Coda rimette dentro proprio verso Dermaku, pescato in offside. 

56' Sterzata fulminea di Coda, conclusione ribattuta, poi sullo sviluppo successivo Mancosu riceve da corner corto e pennella sul secondo palo dove Lucioni rimette dentro evitando che il pallone esca, libera la retroguardia brianzola, ma che brividi!

55' Corre Frattesi, Bjorkengren lo insegue ma è costretto a fermarlo con il fallo tattico: l'arbitro lo grazia senza ammonirlo. 

52' CARLOS AUGUSTO, PALLA FUORI, NON DI MOLTO! Inserimento senza palla, Colpani lo serve in area e la conclusione, un mezzo tiro-cross, termina a lato. 

51' BOATENG SI DIVORA UN'OCCASIONE COLOSSALE, PALLA ALTA!!! Controllo perfetto in ricezione, maglie difensive del Lecce aperte, bella l'imbucata di Barberis, ma che chance per i biancorossi!

50' Lucioni prova a cercare il corridoio laterale verso Coda, suggerimento eccessivamente lungo e palla irraggiungibile per l'attaccante numero nove. 

48' Monumentale partita, finora, di Frattesi, che è un trattore e schiaccia ogni avversario che gli si avvicina a centrocampo: qui innesca la marcia di Dany Mota, lesto a capire l'inserimento di Boateng, lo sprint lo vince però Lucioni, chiudendo in scivolata con l'ottimo ripiegamento arretrato. 

47' Sembra subito aver dato un apporto qualitativo di sostanza al Lecce l'ingresso di Mancosu, con già due tagli in area a creare scompiglio nei movimenti in uscita della retroguardia del Monza. 

46' Si riparte dall'U Power Stadium: entra Mancosu al posto di Tachtsidis. Così Henderson scala a centrocampo e il neoentrato agirà sulla trequarti pronto a lavorare per gli inserimenti strutturali di Coda e Stepinski. 

SECONDO TEMPO

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Termina qui la prima frazione!

DOPPIA OCCASIONE LECCE! Grande lavoro di Hjulmand che pennella per Coda, botta secca su cui s'immola Bellusci, poi la ribattuta la coglie Dermaku di collo esterno, traiettoria insidiosa ma palla alta non di molto, con Di Gregorio in controllo visivo. 

45' Un minuto di recupero all'U Power Stadium!

43' L'Empoli sta vincendo sul Cosenza e con questo risultato sarebbe aritmeticamente in Serie A. La Salernitana sta vincendo a Pordenone, il Venezia sta perdendo invece a Pisa!

40' BARBERISSSSSSSSS!!! GOL FANTASTICO, UNA PUNIZIONE MAGISTRALE DAI TRENTA METRI, SENSAZIONALE LA TRAIETTORIA ALL'INCROCIO, MONZA IN VANTAGGIOOOOO!!!!!

39' Ancora ottimo lavoro di Mota, lesto e furbo a farsi far fallo da Dermaku: calcio di punizione per il Monza. Sul pallone Barberis e Colpani...

38' Sviluppo del Lecce da sinistra verso destra: Maggio calcia, mura Carlos Augusto che lancia Mota, ma il Monza non accompagna con tanti uomini, permettendo un facile ripiegamento della truppa di Corini. 

36' Suggerimento di Maggio verticale ma alto verso Stepinski, fa buona guardia Pirola conquista un prezioso calcio di punizione in fase arretrata. 

32' Punizione calciata da Coda murata, poi Maggio stacca di testa senza creare problemi alla porta difesa da Di Gregorio. 

30' Terzo pallone toccato da Coda: esce dai blocchi e lascia partire un collo destro senza pretese, palla abbondantemente alta. 

27' Consistenza nel lavoro senza palla per il Monza, in controllo attenzionale e aggressivo soprattutto a centrocampo. 

24' Cross di Bellusci su servizio di Boateng, arpiona Mota, lesto a scaricare per Frattesi che calcia sporcando la conclusione, blocca a terra Gabriel che sullo sviluppo successivo è attento ad uscire in anticipo beffando il movimento a dettare la profondità di Dany Mota. 

22' OCCASIONE LECCE: si fa vedere con il capocannoniere Massimo Coda la truppa di Corini, finta di calciare sul sinistro, si prende lo spazio centrale e scocca la botta col destro, Di Gregorio respinge a mani aperte!

21' Tra le linee il Monza si disimpegna bene: ancora Dany Mota attivo e pronto alla battuta verso la porta di Gabriel, traiettoria sporcata e imprecisa nella realizzazione: sfera che si perde abbondantemente a lato. 

20' OCCASIONE MONZA: che azione di Frattesi! Scambio con Sampirisi, cross in area per Mota che prolunga per Colpani, palla alta ma che brivido per la retroguardia salentina!

18' Gran giocata in campo aperto di Mota, fallo di Lucioni e ripartenza d'un nuovo sviluppo ancora tra i piedi della truppa di Brocchi. Match molto equilibrato in questo avvio, si nota la forza strutturale di due squadre davvero qualitativamente rilevanti. 

17' Combinazione tra Boateng e Frattesi, due pedine che sulla trequarti possono far male, conclusione della mezz'ala azzurra imprecisa in precatio equilibrio e palla in fallo laterale 

14' Primo controllo in ricezione precisa di Boateng, schiena alla porta, bravo a conquistarsi fallo. Poi l'uscita di qualità porta Frattesi al cross per Dany Mota, ma la palla era già fuori. 

12' Controllo goffo col braccio di Bellusci su trasmissione a giro di Frattesi: pressione alta del Lecce telecomandata da Corini che ha qui successo ed efficacia. Punizione per i salentini mal gestito, nuovo possesso regalato al Monza. 

11' S'accentra Carlos Augusto creandosi lo spazio sul destro ma tentando un tiro velleitario che termina larghissimo sul fondo. 

10' Qualche errore di troppo in fase di costruzione da entrambe le parti, anche se il Lecce pressa molto la prima impostazione del Monza, che ha la possibilità di saltare la prima pressione, attaccando gli spazi aperti che potrebbero crearsi. 

8' Bel movimento di Henderson, che s'inserisce e sfrutta la sponda di Coda calciando d'esterno: blocca a terra Di Gregorio. 

7' Punizione di Colpani calciata perfettamente a centro area, la retroguardia del Lecce si muove bene assorbendo il colpo di testa di Bellusci, palla sul fondo.

6' Ripartenza fulminea del Monza: strappa bene Frattesi, poi l'uscita palla al piede è verso Augusto, bravo a mettere dietro a rimorchio per Dany Mota, chiude in corner Hjulmand bravo a ripiegare difensivamente. 

5' Grande sventagliata di mezzo collo di Paletta a cercare Sampirisi sul lato opposto, traiettoria perfettamente indirizzata, ma il terzino biancorosso è partito troppo anticipatamente, finendo così in offside. 

3' Prova a strappare Frattesi, copertura precisa ancora della coppia centrale salentina, poi Maggio riparte verticalizzando verso Hjulmand, serra le porte Carlos Augusto. 

2' Sono gli ospiti a fare la partita, il Monza prova il contropiede in ripartenza: Boateng imbuca per Dany Mota, avvolto nella morsa profonda da Dermaku e Lucioni. 

1' Ci siamo, è iniziata Monza-Lecce! Muove il primo pallone la truppa di Corini, baricentro alto e ricerca aerea di Stepinski, stacca Pirola imponendosi sul centravanti polacco.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

13:55 Pochi istanti all'inizio del match: restate con noi in questo caldo pomeriggio d'inizio maggio che può dire tantissimo sulle nobili ambizioni di brianzoli e salentini. 

13:50 L'arbitro è il sig. Mariani, coadiuvato da Alassio e Bindoni. Il IV uomo è Piccinini. 

13:45 Ha deciso Brocchi di confermare la difesa a tre, lanciando dal 1' Boateng in coppia con Dany Mota. Insomma, una formazione votata all'equilibrio. Vedremo chi farà la partita comandando lo sviluppo d'impostazione del gioco. Corini opta invece per il consueto 4-3-1-2, con Henderson trequartista dietro al tandem offensivo Coda-Stepinski. 

Monza (3-5-1-1): Di Gregorio; Bellusci, Paletta, Pirola; Sampirisi, Barberis, Frattesi, Colpani, Carlos Augusto; Boateng; Mota. A disposizione: Sommariva, Gytkjaer, D’Errico, Bettella, Scaglia, Barillà, Armellino, Scozzarella, Ricci, Balotelli, Diaw, D’Alessandro. Allenatore: Brocchi.

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Maggio, Lucioni, Dermaku, Gallo; Hjulmand, Björkengren, Tachtsidis; Henderson; Coda, Stepinski. A disposizione: Bleve, Vigorito, Pisacane, Meccariello, Paganini, Mancosu, Yalçin, Nikolov, Listkowski, Zuta, Rodriguez. Allenatore:  Corini.

13:30 Buon pomeriggio gentili lettori di TuttoMonza, Niccolò Anfosso vi dà il benvenuto direttamente dall'U Power Stadium pronto a raccontarvi il big match della 36^ giornata di Serie B tra Monza e Lecce!

Altre notizie
Lunedì 17 maggio 2021
10:45 Giovanili Settore giovanile: il Monza U17 ferma l'Inter, la Primavera cade a Chiavari 10:32 Primo Piano Per arrivare in paradiso si dovrà passare dal purgatorio, oggi al via i playoff. Cittadella-Monza, le probabili formazioni 10:00 Calciomercato Calciomercato, Pirola sotto i riflettori della Spal 09:00 News TS - Brianzoli a Cittadella. "Monza, non fallirla" 08:50 News CdS - Venturato carica, Brocchi freme. Monza e Lecce alla lotteria per la Serie A
08:40 News GdS - Brocchi e Corini, il peso dei favoriti e la voglia di A
Domenica 16 maggio 2021
19:49 L'Avversario Cittadella, Marchetti: "Se tutti si applicano, il Cittadella diventa indigesto per tutti" 19:35 L'Avversario Cittadella, Venturato: "Se diamo il massimo metteremo in difficoltà anche il Monza" 19:09 L'Avversario Cittadella-Monza, i convocati di Venturato: assenti solo Benedetti e Tavernelli 17:24 Focus Cittadella-Monza, i convocati biancorossi: affaticamento muscolare per Boateng e Maric 17:05 Primo Piano Brocchi: "Mettere in campo energie e voglia di vincere come nell'ultimo mese e mezzo" 16:00 Focus Verso Cittadella-Monza: il primo vero playoff dei brianzoli, il 13° dei cittadellesi 11:55 News Calori: "Il Monza poteva arrivare secondo, i playoff ora sono un altro campionato" 11:40 News Baroni: "Il Monza ha meno sul piano del gioco ma tanta qualità" 11:20 News Oddo: "Fisico, testa e pressione fondamentali, il fattore campo invece non ci sarà" 11:00 News Bisoli: "Se il Monza ritrova Balotelli e Boateng, non ce n'è per nessuno" 10:46 News Tesser: "Monza ha più qualità, il Cittadella grande organizzazione"
Sabato 15 maggio 2021
13:10 Dalla Sede Mattinata di lavoro a Monzello, domani rifinitura e partenza 12:45 Focus Cittadella-Monza, arbitra Ayroldi di Molfetta 11:15 News I numeri di Monza-Cittadella: prima gara ai playoff per i biancorossi, i veneti quelli che ne hanno fatte di più